Vino rosso naturale Montepulciano d'Abruzzo DOC anno 2014

Condividi

bottiglia da 0,75 lt

Cantina Wilma, Chieti

Il Montepulciano d'Abruzzo DOC anno 2014 è un vino rosso naturale ottenuto con sole uve Montepulciano. L’Uva delle Colline Teatine viene raccolta tra la fine di settembre e la metà di ottobre. La selezione dei grappoli avviene manualmente, seguono la fermentazione  con lieviti autoctoni, la macerazione e l’affinamento in acciaio. Dal colore rosso rubino con riflessi violacei tendenti al blu, dal profumo e dal sapore intensi di frutta a bacca rossa matura con note di amarena, prugna e spezie, questo vino è l'ideale con carni rosse alla brace, salumi e formaggi stagionati. Da servire tra i 16 e 18°C.

Gradazione alcolica di 14,5%Vol

zona di produzione: Abruzzo
zona di lavorazione: Chieti
marchi: D.O.C.
come consumarlo: Da servire tra i 16░ e i 18░C.
altre caratteristiche:Gradazione alcolica 14,5% Vol
€ 8,80 
- +

Cantina Wilma, Chieti

In un’antica rimessa di grano sulle colline abruzzesi di Chieti, particolarmente vocate alla produzione di vini di qualità, sorge l’azienda vitivinicola Cantina Wilma.
Fondata nel 2007 da Maurizio Nonno, l’azienda produce ‘vini naturali’ della grande tradizione abruzzese con fermentazione spontanea senza l’aggiunta di sostanze chimiche sia in vigna che in cantina; qui ‘tutto dipende dalla natura e dalla vigna’. Per i bianchi, Trebbiano e Pecorino, non vi è inoltre nessuna macerazione. Il terreno sciolto e argilloso con gusci di ostriche e conchiglie sui cui sorgono i vitigni, dona al prodotto mineralità, freschezza e note vegetali nei profumi e nei sapori mitigate con il tempo e la maturazione in bottiglia. Per l'affinamento dei suoi vini l'azienda utilizza solo botti in acciaio. 
Visita la Comunità Ospitale di San Valentino in Abruzzo Citeriore: presto on line!
indirizzo: via T. Scaraviglia - Chieti